Il food italiano vola negli Stati Uniti

Il food italiano vola negli Stati Uniti

Il food italiano vola negli Stati Uniti sfiorando i 4 miliardi di export nel 2015. Questo trend positivo prosegue anche nel 2016 con un +5,8% registrato nei primi mesi dell’anno. Nel 2015 l’Italia si è posizionata al quinto posto tra i paesi fornitori degli Stati Uniti, raggiungendo la prima posizione per diversi prodotti: vino, olio d’oliva, formaggi, pasta e acque minerali.

WeDo è la prima Rete di Reti sostenibili in Italia

WeDo è la prima Rete di Reti sostenibili in Italia

Pin It on Pinterest