Il partito liberale di opposizione Slovacchia Progressista (PS/Renew) ha vinto le elezioni europee in Slovacchia con il 27,8% dei voti e sei seggi, battendo lo Smer-SD (NI) di Robert Fico, inizialmente considerato il favorito, che si è assicurato il 24,8% dei voti e cinque seggi.

Il risultato non era inaspettato, ma i sondaggi avevano cominciato a volgere a favore di Smer dopo l’attentato a Fico.

“Insieme siamo riusciti a ottenere il mandato più forte per una Slovacchia filoeuropea. Apprezziamo la vostra fiducia, la useremo in modo responsabile”, ha scritto sui social media il leader del PS Ľudovít Ódor.

Smer ha pubblicato un comunicato in cui si congratula con PS per la sua vittoria. Il partito ha anche ricordato che “la maggioranza dei seggi è stata conquistata da rappresentanti delle forze nazionali e conservatrici, il che manda un chiaro segnale” a Bruxelles affinché cambi la politica dell’UE.

“I cittadini hanno dato un ordine chiaro per un cambiamento nella politica dell’UE quando, con un’affluenza record, hanno respinto in maniera schiacciante l’approccio dell’UE alla guerra in Ucraina, l’invio di armi e l’ideologia progressista sotto forma di Green Deal e la negazione del tradizionale valori”, ha affermato il partito.

I risultati ufficiali delle elezioni europee in Slovacchia hanno confermato le previsioni pubblicate domenica mattina dai media slovacchi.

Il partito di estrema destra Republika (NI) è arrivato al terzo posto, ottenendo il 12,5% dei voti e due seggi. Il partito di governo Hlas (NI) ha ottenuto il 7,2% dei voti, mentre il partito di opposizione KDH (PPE) ha ottenuto il 7,1%, ciascuno dei quali si è assicurato un seggio. Sorprendentemente, il partito di opposizione parlamentare SAS (ECR) non è riuscito a raggiungere la soglia del 5%, lasciandolo escluso dal prossimo Parlamento europeo.

È importante sottolineare che la Slovacchia ha registrato la più alta affluenza alle elezioni europee della sua storia, con un tasso ancora relativamente basso del 34,38%. Inoltre, sette dei 15 seggi della Slovacchia saranno occupati da donne.

Source